Tristia: Luigi Enrico Rossi

La scomparsa di Luigi Enrico Rossi

La Filologia Classica italiana piange la scomparsa di Luigi Enrico Rossi, eccellente storico della Letteratura Greca, avvenuta il 19 settembre 2009. Nato nel 1933, Rossi è stato dal 1980 al 2007 Professore Ordinario di Letteratura Greca all’Università “La Sapienza” di Roma e dal 2007 Professore Emerito.

 

È stato allievo di grandi classicisti, come Gennaro Perrotta, Carlo Gallavotti, Scevola Mariotti e Bruno Gentili. Nel 1998 aveva fondato la rivista «Seminari Romani di Cultura Classica», nella quale erano ospitati i Seminari che studiosi Italiani e stranieri tenevano presso la sua Cattedra.

 

Tra gli Autori della Letteratura Greca da lui particolarmente studiati ricordiamo, tra l’altro, Omero, Esiodo, i lirici arcaici, i poeti ellenistici. Un campo d’indagine da lui particolarmente prediletto fu la metrica greca. Ad essa e alla poesia greca ha dedicato contributi eccellenti, che resteranno nella storia dei nostri Studi Classici. Tra le sue opere non possono non essere menzionate almeno la Letteratura Greca (1995) e la Storia e Testi della Letteratura Greca  (voll. I-III, 2002-2003), in collaborazione con l’allievo Roberto Nicolai.

 

Con Rossi scompare uno degli ultimi grandi della Filologia Classica italiana.

 

Mario Capasso

Comunicazioni del Presidente da far circolare tra i Soci

 

Cari Presidenti, care Socie, cari Soci,


Vi scrivo per darvi una serie di comunicazioni:

 

1. Come certamente saprete, il prossimo Congresso Nazionale AICC si svolgerà il 20 e 21 ottobre 2018 a Messina, organizzato dalla locale Delegazione, presieduta da Anita Di Stefano. Esso avrà per titolo "Salvatore Quasimodo a cinquanta anni dalla morte".
2. Nei due giorni del Congresso si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale. Il seggio elettorale, che si troverà in una sala attigua all'Aula Magna dell'Università di Messina, sede del Congresso, sarà attivo dalle 9:00 di sabato 20 ottobre alle 13:00 di domenica 21. Subito dopo comincerà lo spoglio delle schede.
3. Nelle prossime settimane ciascun Presidente riceverà un plico contenente un numero di schede elettorali di poco superiore al numero dei Soci della propria Delegazione. Il Presidente avrà cura di distribuire ai propri Soci le schede elettorali.
4. Ogni Presidente potrà raccogliere le schede votate dai propri Soci e inviarle per posta in un plico all'indirizzo della Segreteria del Congresso. Naturalmente ogni Socio può inviare la propria scheda per posta allo stesso indirizzo o consegnarla di persona al seggio elettorale. Un Socio che sia rappresentante ufficiale di una Delegazione può di persona consegnare al seggio elettorale un gruppo di schede di Soci di quella Delegazione.
5. Nel plico inviato ai Presidenti sarà contenuto materiale illustrativo del Congresso e delle modalità di voto.
6. L'Assemblea Generale si terrà domenica 21 ottobre a partire dalle ore 11:30.

 

Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento e, nella speranza di incontrarvi numerosi a Messina, Vi invio molti cordiali saluti.

 

Mario Capasso

In primo piano

Appuntamenti

• 29.09.2018 - Vittorio Veneto
Convegno Nike

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Italiana di Cultura Classica, Centro di Studi Papirologici dell'Università del Salento. Complesso Studium 2000, Edificio 5, via di Valesio, 73100 Lecce - Italia - Codice fiscale: 95018950634