Forum 2: Una buona notizia

Mario Capasso

29 gennaio 2010


Una buona notizia

La Cina sta elaborando il proprio Codice Civile sulla base del Diritto Romano e non di quello Anglosassone. La prima parte, relativa alla compravendita e al diritto di proprietà, è già stata completata. Il merito va a Sandro Schipani, dell’Università “Tor Vergata” di Roma, che ha promosso la traduzione in Cinese delle fonti giuridiche romane.

 

(da “Il Venerdì” di “Repubblica” nr. 1140 del 22/1/2010)

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Italiana di Cultura Classica, Via Vito Mario Stampacchia 45, 73100 Lecce - Codice fiscale: 95018950634