Tristia: Emilio Gabba

La scomparsa di Emilio Gabba, principe degli storici dell'antichità

 

 

Il 12 agosto 2013 è scomparso, all’età di 86 anni, Emilio Gabba, eccellente storico del mondo antico, professore emerito all’Università di Pavia. Era nato a Pavia il 31 marzo del 1927. Professore di Storia Romana all’Università di Pisa e quindi, dal 1974 al 1996, all’Università di Pavia. Socio, tra l’altro, dell’Accademia Nazionale dei Lincei e direttore della prestigiosa rivista di storia antica “Athenaeum”, Gabba ha studiato in particolare la storia di Roma dall’epoca repubblicana alla tarda età imperiale. Era Presidente del Comitato Editoriale del Corpus dei Papiri Storici Greci e Latini.

 

L’Associazione Italiana di Cultura Classica gli conferì la medaglia d’oro in occasione della I Giornata Nazionale della Cultura Classica (maggio 2009).

Circolare del Presidente

 

Cari Presidenti, care Socie, cari Soci,

nell'imminenza della pausa estiva ho il piacere di inviare a Voi e alle Vostre famiglie fervidi auguri di serene vacanze estive. E' stato un anno nel quale tutti quanti noi abbiamo lavorato e lottato a favore della Cultura Classica, l'amore per la quale ci unisce. Naturalmente il nostro impegno e il nostro entusiasmo continuano.
Nel corso dell'Assemblea Generale, che si svolgerà a Matera il 27 ottobre 2019, approveremo la mozione per l'istituzione della Giornata Mondiale della Lingua Latina: considerato il livello dell'attuale classe politica, sarà un'operazione molto difficile, ma ce la metteremo tutta.

Colgo l'occasione per comunicarvi che i due volumi dell'annata 2018 di "Atene e Roma" saranno inviati insieme in un unico plico a tutti i Soci 2018.

 

Un cordiale saluto a tutti

Mario Capasso

In primo piano

Appuntamenti

• 16.06.2019 - Roma
Passeggiate nella storia di Roma

 

• 21.06.2019 - Roma
Convegno Donne nel mito

Certamina

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Italiana di Cultura Classica, Centro di Studi Papirologici dell'Università del Salento. Complesso Studium 2000, Edificio 5, via di Valesio, 73100 Lecce - Italia - Codice fiscale: 95018950634